Il taccuino del Dr. Watson, ovvero: dove si nasconde la Fisica nella vita di tutti i giorni?

Ecco qui un'altra fatica (in realtà scritta nel 2015) pronta per essere centellinata
Il taccuino del Dr. Watson. Ovvero: dove si nasconde la Fisica nella vita di tutti i giorni?
Apice libri - edizioni caffè-scienza

È il 1926 e la polizia londinese sta cercando affannosamente di scoprire dove si è nascosta la Fisica. Il Professore, un suo spasimante che assomiglia in maniera inquietante ad Albert Einstein, è sospettato di complicità, per quanto si affanni a dire che, al contrario, ha sempre cercato di mostrare dove Lei sia a tutto il mondo. 
Data la situazione disperata, vengono richiamati in servizio Sherlock Holmes e il Dr. Watson, che esaminano i vari indizi presenti sulla scena del delitto, sospettando che la Fisica in realtà sia nascosta dappertutto nella vita di tutti i giorni. 
Il Dr. Watson annota diligentemente le varie scoperte sul suo taccuino, appunti che noi possiamo adesso finalmente esaminare, lasciandoci coinvolgere in questa ultima avventura dei due investigatori fino al sorprendente e inaspettato finale. 

Potete leggere qui la vecchia versione, ma è molto meglio se comprate il libro cartaceo ;-) 
(p.s. il ricavato va all'associazione caffè-scienza, io non ci becco nulla... www.caffescienza.it/il-taccuino)