Video‎ > ‎

OPENLAB Scientificamente 2019

LUNEDì 25 MARZO - ore 11 / Sala Meucci
ADA BYRON CONTESSA DI LOVELACE, UN’INFORMATICA ANTE LITTERAM
Prof.sse Cecilia Verri e Donatella Merlini
Il termine “informatica” viene coniato intorno al 1960, perciò definire Ada Byron, vissuta nella prima metà del 1800, una scienziata informatica può sembrare un controsenso. Eppure nel suo lavoro si trovano le idee che stanno alla base del moderno pensiero computazionale e della teoria dei linguaggi di programmazione.
Ada Byron è una figura originale nell’Inghilterra del periodo della rivoluzione industriale che sembra unire in sé lo spirito romantico e incostante del padre con l’amore per la scienza impostole dalla madre. Grazie alla sua apertura mentale e alla sua curiosità è riuscita a immaginare cose che verranno realizzate oltre un secolo dopo.



MARTEDì 2 APRILE - ore 11 / Sala Meucci
L’ALBA DEI GENI: L’ORIGINE E L’EVOLUZIONE
DELLA VITA SULLA TERRA
Prof Renato Fani
Come sono nati la Terra, gli astri, l’universo? Quando e come si è originata la Vita? Secondo l’ipotesi del “brodo primordiale” di A. Oparin le prime forme di vita (organismi molto simili ai batteri attuali) sono comparse sulla Terra circa 4 miliardi di anni fa in ambienti acquosi, per proteggersi dalle radiazioni UV del Sole che “sterilizzavano” la superficie terrestre in mancanza di uno strato di ozono.
Solo in seguito alla comparsa dei cianobatteri, dotati di fotosintesi, l’atmosfera cominciò a riempirsi di ossigeno permettendo ai microrganismi stessi di colonizzare le terre emerse.


MERCOLEDì 3 APRILE - ore 11 / Sala Meucci
PARADOSSI DEI SISTEMI ELETTORALI
Prof. Orazio Puglisi
In questa conferenza si prendono in esame alcuni sistemi elettorali mostrando come, anche in situazioni apparentemente semplici, si possono presentare risultati paradossali.
Si accenna inoltre al problema della “ridefinizione di parte” dei collegi elettorali (il cosiddetto “gerrymandering”) ed agli strumenti matematici usati per individuare questo tipo di comportamento.



Comments